Storia

Villa Giovanelli – Fogaccia è stata costruita agli inizi del 900 da Marcello Piacentini, uno dei maggiori architetto ed urbanista italiano. Le sue numerosi realizzazioni a Roma includono : il Palazzo del Rettorato dell’Università “la Sapienza”,  Villa Nobili, Il Palazzo delle Corporazioni (sede odierna del Ministero dello Sviluppo Economico), Via della Conciliazione…

Inaugurata il primo Aprile 1938 da Re Vittorio Emanuele III, la Villa ha ospitato nel tempo diversi personaggi illustri tra cui Benito Mussolini, Piero Badoglio, il Marchese Rodolfo Graziani, i Cardinali Fumasoni Biondi, Marchetti Selvaggiani e Micara.

La Villa, residenza romana dei Principi Giovanelli, è uscita indenne dal secondo conflitto mondiale. Si attribuisce alla presenza della reliquia della Santa Croce il merito di aver protetto la proprietà.

... la storia continua!

Storia

Villa Giovanelli – Fogaccia è stata costruita agli inizi del 900 da Marcello Piacentini, uno dei maggiori architetto ed urbanista italiano. Le sue numerosi realizzazioni a Roma includono : il Palazzo del Rettorato dell’Università “la Sapienza”,  Villa Nobili, Il Palazzo delle Corporazioni (sede odierna del Ministero dello Sviluppo Economico), Via della Conciliazione…

Inaugurata il primo Aprile 1938 da Re Vittorio Emanuele III, la Villa ha ospitato nel tempo diversi personaggi illustri tra cui Benito Mussolini, Piero Badoglio, il Marchese Rodolfo Graziani, i Cardinali Fumasoni Biondi, Marchetti Selvaggiani e Micara.

La Villa, residenza romana dei Principi Giovanelli, è uscita indenne dal secondo conflitto mondiale. Si attribuisce alla presenza della reliquia della Santa Croce il merito di aver protetto la proprietà.

... la storia continua!