Questa domanda è la più ricorrente e la più imbarazzante che ricevo via mail. Intanto vorrei sotto lineare che è gradito, “un buon giorno mi chiamo… mi sposo…” e successivamente il quanto costa.
Ora definire un prezzo senza nessun dettaglio del ricevimento, come si fa? Mi faccio scrivere una bella risposta da un signore del marketing e ve la spedisco generica? Io ho trovato più corretto farvi venire in Villa e discutere insieme delle problematiche che si formano per ogni matrimonio. Perché siete tutti diversi e con mille difficoltà da affrontare e molti ostacoli da superare per arrivare al famoso giorno delle nozze. Credo, e ne sono quasi certa, che in quest’anno non ho mai avuto un matrimonio che abbia pagato lo stesso prezzo di un altro. E’ facile incantarvi con un minimo ed un massimo, ma poi quanti di voi sorpassano sempre sia il minimo che il massimo? Non è meglio da subito sapere a persona ciò che si desidera quanto costa? Ecco il motivo per il quale vi faccio venire in Villa e poi vi mando subito da Natalizi per il menù personalizzato e tutto compreso.
   
         

Che budget si prevedere per disporre di Villa Giovanelli Fogaccia?

< torna indietro

Che budget si prevedere per disporre di Villa Giovanelli Fogaccia?

< torna indietro